2 - Che differenza c'è tra Counseling e Coaching?

Il Coaching  interviene su un’identità di ruolo che opera in uno specifico contesto professionale. E’ quindi rivolto quindi non al cliente “Mario Rossi” in genere, ma è rivolto a “Mario Rossi Responsabile della Produzione”, e interverrà sui problemi concreti che Mario Rossi incontra nel suo contesto professionale, o sugli obiettivi che si propone di raggiungere. Il suo focus è quindi la performance professionale.

Il Counseling si rivolge invece alla globalità della persona del cliente, e prende in esame gli obiettivi e i problemi del cliente tenendo conto dei molteplici ruoli ricoperti dal cliente (ruolo professionale, ruolo all’interno della famiglia, ruoli nell’ambito della società in genere, ecc.) ma senza focalizzarsi in modo specifico su nessuno di essi.