Problem Solving Strategico

Le persone incontrano continuamente difficoltà, piccole o grandi, che spesso vengono superate.

Una difficoltà può però diventare un problema, in seguito a quello che le persone cercano di fare nel tentativo di risolverla, ad esempio:


- intervenendo quando non si dovrebbe,

- non intervenendo quando si dovrebbe,

- intervenendo in modo inappropriato, 

- continuando ad applicare la stessa soluzione anche quando non produce risultati.


—Queste “tentate soluzioni”diventano gradatamente un modello comportamentale prevalente, strutturandosi come veri e propri copioni ricorrenti, che, irrigiditi e replicati in modo non flessibile, finiscono per risultare dannosi.


Nell'analisi delle "tentate soluzioni" vengono individuati e valutati tutti i tentativi fallimentari messi in atto per risolvere il problema in questione. Questa fase è cruciale per la successiva individuazione della soluzione: sono proprio le tentate soluzioni ad alimentare il problema che si vorrebbe risolvere. Forniscono quindi un accesso alla valutazione del funzionamento del problema,  e all'individuazione di "quello che la persona non sa fare”, in modo da guidarla al superamento dei propri limiti.